Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
6 settembre 2014 6 06 /09 /settembre /2014 11:01

Nel dir di sogni.

Cadi, nel dir di sogni, 
sui prati annodati a riva di dov'è! 
Lì per lì ti fungi e frughi in un altra vita, 
inciampi nell'immaginario di parole, 
il danno d'un allietare, 
oltre, spiaccichi suoli, 
imbrachi sull'inizio silenzio, 
altre macchie di scenografia, 
col palmo dell'anima. 
T'accingi zoppo ad incidere i graffi 
e spalanchi terreno all'intreccio sottile ricordo, 
nel fluire di dov'è l'ombra del cerchio, 
nel bel mezzo d'arco di cuore 
e allacci il fiato, il lasciato sulle righe. 
S'innalza l'esercito di domande 
col sipario emotivo, 
si appresta improvvisando 
e presenta i suoi schermi di tele sui cortometraggi, 
erranti scene di bugie e l'annuncio sepolto di umore. 
Srotola e vola nei copioni d'inchiostro, 
nei tuffi sui visi di cere, 
i coli malanni d'inconsci, 
gli incroci finti col trucco di occhi baffuti 
e la maschera che pende di bastarda ragione. 
Dichiara la solitudine, 
si strema e non dà tregua 
e se manca qualcosa, 
avanza e passa da re, 
alla maschera col sorriso, 
che muore nel dir grazie dov'è nostalgia, 
sorride e muore e poi va via.

Nel dir di sogni.

Nel dir di sogni.

Leggi i commenti

Condividi post

Repost 0
Salvatore ciaramellla - in poesie inedite.
scrivi un commento

commenti

Presentazione

felicia

Link