Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
24 giugno 2014 2 24 /06 /giugno /2014 12:02

TESTO CANZONE ( RAP SANITA')
Scritto da Salvatore Ciaramella.

RAP SANITA''

Cinquè Annì pennè e righè
millè rime
Scrìtt ngòpp e murè ra Scuolà

Scuòl Sanìtà
O'' Rap Dintò'' O''Cor'',
Ràp Sanìtà Grazì'' Prupussòr''

Ràp Sanìtà'''' Rap Sanità''''
Scrìv studiò, Leggò,
ridò ,tegò a scolà dintò o'' corè
(RITORNELLO)

Graziè Maèstr còn
Occh a Cuoricinò,
o' Bidèll Carò mo tengo Dìnt'' o'' Cor''
Scuòl Sanìtà
O'' Rap Dintò'' O''Cor'',

Ràp Sanìtà Grazì'' Prupussòr''

Repost 0
24 giugno 2014 2 24 /06 /giugno /2014 11:20

Quel telefono nel cassetto.

Ha suonato questa notte
il telefono vecchio, quello abbandonato
nel cassetto.
Eri tu,la nostra storia,era solo il promemoria
di una strofa della tua voce,
Con te che cantavi sullo schermo,e i tuoi occhi di fotografie.

Mille strofe con i baci,e le frasi che ho scritto
sul sorriso dei tuoi occhi
sullo schermo d'improvviso s'accende, la data della nostra storia.

Tra le frasi
quel video quella canzone
che diceva: Tu Combaci col profumo del mio volo.

Tra le frasi del promemoria tu gridavi: Mancherai stanotte amore.

Mille frasi maledette
ora sono i tuoi occhi sono schermi di ricordi dentro la notte.
Che ancora vedo e mi chiedo,
quanto amaro versa il tempo,e il cielo che non combacia col profumo del tuo volo.

Quel telefono nel cassetto.

Quel telefono nel cassetto.

Repost 0

Presentazione

felicia

Link