Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
11 ottobre 2015 7 11 /10 /ottobre /2015 17:18

Desideri .

Stringi, stringimi forte, fammi male,
stringimi e fammi sentire,
fammi capire sulla pelle
che di amore si può soffrire e morire.
Stringiti forte a me, che ho voglia di volare e d'esser vera,
ho voglia d'ammirare anche io la luna,
ho voglia di te, di non aver più paura,
voglio desiderare tra le stelle per desiderare te, amore,
sempre te, al mio fianco in tante notti tra fragori,
stringimi nel tuo magnifico sapore,
immenso, amami stravolgimi con la tua voce,
col sorriso negli occhi, bagna i miei di gioie
Si, dammi tutto e fallo col cuore,
perché noi siamo fatti di cure,
siamo due ali nell'anima del sole.
Stringimi amore, non badare alle ore,
perché noi siamo il nostro tempo tra noi non esiste inverno,
siamo un eterno calore, un'infinita estate
sprovvista di odio e di piogge, ma viva di tempeste
splendenti di fiori di primavera e armonia di stelle.
Stringiti alla melodia di me, del mio cuore, amore,
balla e danza tra lucciole e falene,
stringiamoci in tutte le sere all'evenienza
delle carezze, che ci evidenzia forti,
ma tanto fragili dentro, tra tante colpe
inutili passate.
Amami, incidi e lega sul fiume la nostra anima sincera,
stringimi e fammi dimenticare le orme
clandestine del passato,
cancellami le tracce oscure dell'abbraccio di dolore,
fammi sorvolare i pensieri delle lunghe notti vuote,
nel buio dell'incertezza di vivere, occupando solo aria,
stringimi col pensiero del cuore di esser sempre in due, pronti a fare l'amore.

Desideri.

Desideri.

Condividi post

Repost 0
Salvatore ciaramellla - in Poesie e Libri.
scrivi un commento

commenti

Presentazione

felicia

Link