Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
27 gennaio 2015 2 27 /01 /gennaio /2015 16:35

Una vera mano.

Tu bella betulla
nei prati di cuor sincero,bianaca,
e or nera d'arido nel muschio,
che ti coltiva e mascheri,
la tua bellezza, nelle schiere
notturne annerite t'agiti
lenta piagata cresci agitando
un soffio di viso grezzo,
parli con occhi nel buio.
Non temere, non tremare
sto io qui, stò core
ti soccorre, stò vecchio pazzo
core mio, che batte di pazzie
follie e vecchi rari principi,
che oggi son follie
antifone, io te amo,
ho cure pronte qui da offrire,
son tavole rotte di vecchiaie,
ancor solide, ma oneste e non truffanti,
son inchiodate a te, da questa mia vita furibonda,
per la fiorita vita tua mia betulla, oltre alle vie del cielo,
all'amor mio, dammi una mano vera e che non getti pietre.

Condividi post

Repost 0
Salvatore ciaramellla - in Poesie e Libri.
scrivi un commento

commenti

Presentazione

felicia

Link