Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
15 luglio 2014 2 15 /07 /luglio /2014 15:46

Soffi di tremore.

Ascolta io vivo , ma non t'amo parlo e tremo,
ascolta io scappo sulle mie nuvole di confusione
perche' hanno giocato troppo col mio amore,
mi senti, li senti i miei sentimenti,sono freddi,
si chiudono nel venirti incontro sul viso col palmo
di una carezza,e il tenero che dono vaga nella paura del passato,
sui visi,incompresi poco apparsi,di donne apprese in altri occhi
che mi hanno marchiato la vita ,e cambiato il tenero d' un lento e dolce sentimento.

Nel selvaggio odio del tormento che ora dono, ti prego vai via,ho paura d'amare.
Ti penserò in quel soffio delicato d'un vento,e ad ogni soffio un pentimento
se penserò al tuo lamento starò male,ma tu vivi che ami sei amore,e ad ogni pianto ricorda i più bei sorrisi,quelli vissuti senza i miei soffi di tremore,
mentre sentivo ed affogavo nella mia fragilità ,
quel urlo innaturale partire da dentro al mio cuore, ti amo amore.

Soffi di tremore.

Soffi di tremore.

Condividi post

Repost 0
Salvatore ciaramellla - in Poesie e Libri.
scrivi un commento

commenti

Presentazione

felicia

Link