Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
21 luglio 2014 1 21 /07 /luglio /2014 18:29

Rammentarti amore.

Notte piena tu entri dentro me 
con tutto quello che ora non ho più,
l'innamorata donna e bambina, 
colpita presa e persa in te, 
quel perduto amore 
che s'arrese alla bufera, 
in balia dell'emozione che non ho più, 
in due passi per l'abbraccio 
e ti sentivo dentro, 
mentre mi morivi addosso 
col calore che ora qui non c'è,
mentre sola a rammentarti in un ricordo 
che dentro t'ama e fuori spera e muore. 
Tu sei lontano e i miei pensieri vivono di te, 
dentro di me atterrano tutti i teneri di te, 
di come eri, perché eri amore 
e sentire t'amo allora è dura, 
se diventi fine in una notte piena, 
se non ritorni qui tutto manca.
In mezzo a lucciole e lampare 
sei il fuoco che manca, 
mi fai male, il freddo priva e brucia 
dentro questo cuore 
che si ferma a rammentare 
che cos'è l'amore, 
perché non sente il suono tra note e baci,
sono solo notti e note di una fine senza senso, 
se non mi cadi con la voce addosso, 
qui tutto fa male 
e stare ferma nell'incanto della tua voce 
che sospira, 
mentre mi chiamavi amore.

Rammentarti amore.

Rammentarti amore.

Condividi post

Repost 0
Salvatore ciaramellla - in Poesie e Libri.
scrivi un commento

commenti

Presentazione

felicia

Link